Truckpooling

TruckpoolingConfronta, Scegli Corriere, SpedisciTruckpooling

Condizioni utilizzo sito

Quando utilizzi il servizio “Spedisci Subito”, affidi il tuo pacco a un corriere che si occuperà del trasporto. Quando acquisti il servizio ti verrà chiesto di confermare una dichiarazione in cui accetti le condizioni di utilizzo del trasporto.
 
Ogni corriere ha una sua lista di condizioni, che possono riguardare il tipo di merce trasportata, o le modalità di imballaggio o di spedizione.
A questa pagina ti elenchiamo le condizioni richieste dai corrieri che collaborano con Truckpooling, per darti modo di conoscere le regole da seguire.
 

1. PREMESSA
Le presenti condizioni generali e i relativi allegati (di seguito il "Contratto") che seguono si applicano a tutti gli incarichi di spedizione affidati dall'utente finale (di seguito il "Mandante") a Logistic Net S.r.l., costituita ai sensi del diritto italiano, con sede legale in Bassano del Grappa (VI), Via Vasco De Gama 56, Codice Fiscale e Partita IVA 03342260241 (di seguito "Spedizioniere"), tramite il sito www.truckpooling.it (di seguito il "Sito").
Il sito svolge anche funzione di portale interattivo che ha come oggetto l’inserimento di annunci di ricerca e offerta trasporti, finalizzati a mettere in contatto utenti/trasportatori.

 
2. OGGETTO DELLE PRESTAZIONI
 
SPEDIZIONI:
Lo spedizioniere assume l'obbligo di concludere in nome proprio e per conto del mandante un contratto di trasporto e le relative operazioni accessorie, nel territorio Italiano (comprensivo di San Marino e Città del Vaticano). Nella fattispecie tramite l'interfaccia web il mandante chiede allo spedizioniere e ai propri partner (infrastruttura IT) la presa in carico delle proprie spedizioni e la gestione elettronica dei dati, la presa in carico dei colli, il loro trasporto e la relativa consegna, i servizi di logistica e magazzino legati alla lavorazione degli ordini.
Il mandante, sia che agisca per proprio conto sia che agisca per conto altrui nella stipula del contratto di spedizione, accetta che il presente contratto regoli incondizionatamente tutti i rapporti contrattuali con lo spedizioniere, comprese le condizioni relative a ritiro, consegna, transazioni, gestione elettronica dei dati, logistica oltre che l'assistenza clienti e i reclami contrattuali e fuori dal contratto.
ANNUNCI:
Il portale di Truckpooling consente agli utenti di cercare trasporti offerti da altri utenti / trasportatori / corrieri / padroncini / spedizionieri. Poiché l’obiettivo del portale di truckpooling è quello di pubblicare offerte di truckpooling sul maggior numero di canali, queste vengono presentate anche su siti partner.  Su richiesta è possibile fornire un elenco dei programmi di partenariato sui quali truckpooling pubblica le offerte trasporto. L’offerta comprende solo la mediazione di contatti. Contratti di trasporto o simili vengono in essere esclusivamente tra il relativo offerente del trasporto (“trasportatore”) e l’utente che accetta l’offerta (“utente”).
Per la sola interrogazione di informazioni non è necessaria alcuna registrazione; per usufruire anche solo di uno dei servizi offerti dal sito è però indispensabile la registrazione allo stesso.
 
3. ASSUNZIONE E ACCETTAZIONE DELLA SPEDIZIONE DA PARTE DELLO SPEDIZIONIERE
Il mandante inserendo un ordine o effettuando una ricarica sul Sito richiede a tutti gli effetti la presa in carico di una spedizione o manifesta la volontà irrevocabile di generare un credito per effettuare delle spedizioni. Lo spedizioniere si riserva di accettare la richiesta ed eseguire la lavorazione della spedizione al massimo entro 72 ore comunicando in questo lasso di tempo la presa in carico della spedizione o l'eventuale rifiuto della stessa. In caso di rifiuto per qualsivoglia motivo, lo spedizioniere rimborserà l'intero importo corrisposto dal mandante, entro 7 giorni lavorativi utilizzando se possibile lo stesso metodo di utilizzato per il pagamento. Nel caso di rimborso a mezzo bonifico bancario, verranno richieste tramite e-mail le coordinate bancarie del mandante, che può comunque scrivere a supporto@truckpooling.it.
Nessuna delle due parti potrà esigere alcunché a nessun titolo per la mancata presa in carico dell’ordine effettuato, anche se già pagato.
Lo spedizioniere, salvo precedente accordo scritto (vedere la sezione apposita "Spedizioni particolari") non accetta le seguenti merci:

1) Merci dichiarate pericolose da IATA, IMO, ICAO, IMGD o contemplate nella disciplina ADR/RID
2) Piante ed Animali vivi o morti
3) Merci con imballo insufficiente o inadeguato
4) Valori - merce preziosa – titoli – certificati negoziabili – valuta – carte di credito – travellers cheques
5) Merci soggette a deterioramento, alimentari, farmaceutici
6) Ciclomotori
7) Mobili fragili/antichi, metalli (oro e argento), pietre preziose
8) Materiale che possa definirsi pornografico o scandaloso
9) Materiale d’armamento, armi da fuoco ed armi bianche
10) Software contenente informazioni di elevato valore
11) Rifiuti
12) Sostanze stupefacenti o psicotrope, sigarette, alcolici, profumi (solo DHL permette la spedizione dei profumi)
13) Documenti, offerte per partecipazioni a gare pubbliche o private, carte valori, buoni pasto e buoni carburante, etc.;
14) Modelli architettonici;
15) Merci soggette ad accisa doganale;
16) Tessuti biologici e pezzi anatomici;
17) Orologi di valore rilevante;
18) Vetro;

Voi prendete atto e riconoscete che il trasporto di tali beni è soggetto a normative specifiche di settore. Queste indicazioni possono variare in qualsiasi momento. Inoltre, le disposizioni e restrizioni possono essere differenti da una nazione all'altra. Accettate che ogni autorità governativa, incluse le dogane, o noi se richiesti dalle medesime, possano aprire ed ispezionare la vostra spedizione in ogni momento.
Qualora tali merci vengano consegnate egualmente al corriere senza sua espressa consapevolezza e/o assenso dello Spedizioniere, quest'ultimo ha il diritto di risolvere il contratto e di rifiutare, depositare, disporre delle merci o eventualmente distruggerle e il mandante è tenuto a rispondere in toto di tutte le conseguenze dannose e degli eventuali costi sostenuti dallo Spedizioniere a vario titolo.
È indispensabile che il cliente provveda affinché le spedizioni siano imballate adeguatamente, al fine di proteggerne il contenuto. Il contenitore deve essere rigido e resistente agli urti ed è necessario posizionare almeno 5 cm di materiale per imbottitura sul fondo della scatola e sui lati. Merci delicate o pesanti necessitano di ulteriore protezione sul fondo, sui lati e in cima alla scatola. il cliente NON verrà rimborsato, anche a fronte di un'assicurata, qualora l'imballo risultasse non consono, ovvero con sporgenze e privo di uno spessore volto a proteggere adeguatamente il contenuto.
 
4. ASSUNZIONE E ACCETTAZIONE DELLA SPEDIZIONE DA PARTE DEL MANDANTE
Il mandante sceglie liberamente e in piena autonomia tra le varie soluzioni di spedizione proposte in funzione di propri e specifici criteri di comparatore e valutazione dei servizi. Scegliendo una specifica soluzione ed essendo specificato preventivamente nella stessa il nome del corriere/trasportatore che effettuerà la spedizione, il mandante dichiara espressamente il Suo assenso ad accettare oltre ai termini di utilizzo del sito, anche i termini di fruizione del servizio, stabiliti dal corriere/trasportatore stesso.  
Il mandante accetta e dichiara espressamente che, il numero dei colli, il peso del singolo collo (anche volumetrico) e ogni singola dimensione fornita sono veritieri e prende atto che qualora le informazioni riportate durante il caricamento della spedizione sull' interfaccia web del Sito non corrispondessero a verità durante il controllo delle stesse, può incorrere in costi aggiuntivi o nel rifiuto della presa in carico da parte del corriere (con relativo addebito).
Inoltre il mandante conferma che i colli sono imballati accuratamente secondo le istruzioni di imballaggio e che la lettera di vettura /e (LDV) è stata stampata e apposta ben visibile sul pacco / pacchi (Spedizione), che i dati inseriti sono veritieri e corretti (indirizzo, dati spedizione, recapiti) pena l'annullamento della spedizione, che la spedizione è stata ben descritta durante il caricamento sull'interfaccia web e che corrisponde al documento di trasporto e per finire che ha preso atto dell'elenco delle merci che lo spedizioniere ha dichiarato non accettabili per il trasporto e che queste ultime non sono state incluse. Il mandante manleva lo spedizioniere da ogni danno, reclamo o spesa di qualsivoglia natura per spedizioni non imballate correttamente secondo le specifiche norme di imballaggio dello spedizioniere o dalle garanzie citate in questo articolo o dalla mancata segnalazione sulle merci ed i colli delle cautele necessarie per il loro maneggio e sollevamento
 
5. ACCORDO TRASPORTATORE / UTENTE SULLA BASE DI UN ANNUNCIO PUBBLICATO
La pubblicazione di un’offerta Truckpooling da parte del trasportatore non è ancora un’offerta giuridicamente vincolante per la stipulazione di un contratto di trasporto. La domanda di trasporto dell’utente è invece un’offerta al trasportatore giuridicamente; nell’ambito di questi accordi, Truckpooling non è parte in causa. Non appena il trasportatore conferma l’offerta dell’utente, viene in essere un contratto di trasporto. La mancata conferma dell’offerta da parte del trasportatore entro 24 ore dalla relativa richiesta di passaggio, viene automaticamente considerata un rifiuto nei confronti dell’utente richiedente. Poiché a questo punto esiste solamente un’offerta di contratto dell’utente, che il trasportatore non è obbligato ad accettare, l’utente non può esercitare alcun diritto nei confronti del trasportatore. In caso l’utente paga il trasportatore sulla base di accordi diretti tra le parti, senza che in questo Logistic Net S.r.l. sia in nessun modo parte in causa e responsabile di inadempienze da una qualsiasi delle due parti.

6. MODIFICHE AL CONTRATTO/DIRITTO DI ANNULLAMENTO DA PARTE DELLO SPEDIZIONIERE
Lo spedizioniere, attraverso il Sito, potrà procedere a modificare prezzi, tariffe e condizioni contrattuali dei singoli servizi prestati, siano essi di trasporto e di fornitura di contatti. Tali modifiche chiaramente non riguarderanno gli ordini già presi in carico. Inoltre, lo spedizioniere si riserva il diritto di procedere all'annullamento di uno o più servizi a causa di impedimenti commerciali o amministrativi fermo restando la condizione precedente degli ordini in corso.
 
7. MODIFICHE DELLA SPEDIZIONE E CONDIZIONI PER IL RECESSO DA PARTE DEL MANDANTE
Nel caso in cui, per qualsivoglia motivo, il mandante avesse la necessità di annullare una spedizione registrata deve comunicarlo allo spedizioniere attraverso l'indirizzo email: supporto@truckpooling.it inoltrando tramite mail la richiesta di sospendere tale spedizione. Se lo spedizioniere, a suo insindacabile giudizio, non ha sostenuto alcun tipo di costo fino a quel momento, restituirà al mandante l'importo nelle modalità sotto descritte, a eccezione degli eventuali costi accessori di qualsivoglia natura sostenuti dal mandante stesso (commissioni, spese, ecc.). L'annullamento/modifica delle spedizioni non è sempre possibile e comunque mai dopo il ritiro da parte del vettore. Ogni richiesta è valutata da Logistic Net S.r.l. e a suo insindacabile giudizio viene concessa oppure rifiutata a seconda dello stato di avanzamento del processo di spedizione.
Il costo dell'annullamento/modifica (ove possibile) è di 4,13 € +iva (5 € ivato):
1) Annullamento della spedizione
2) Spostamento nel tempo della data di ritiro o consegna (prima della giacenza)
3) Modifica dell'indirizzo mittente
4) Modifica dell indirizzo destinatario
5) Modifica di qualsiasi campo della fase della registrazione della spedizione.
L'annullamento/modifica è possibile solo per gli utenti registrati. Procedura di annullamento/modifica e rimborso: il mandante, che deve essere un utente registrato, riesegue la spedizione e invia a supporto@truckpooling.it il codice della prima spedizione e quello della seconda con "Annullamento" o "Modifica" nell'oggetto. Dopo le opportune verifiche l'importo della prima spedizione verrà riaccreditato sul pannello di controllo del mandante al netto della somma di 4,13 € +iva (5 € ivato).
 
8. FATTURAZIONE CONDIZIONI PER IL PAGAMENTO PER SPEDIZIONI E ANNUNCI
Per usufruire dei servizi dello spedizioniere e di contatti da annunci è necessario effettuare il pagamento anticipato o ricaricare il proprio credito, cioè in fase di inoltro della spedizione o di richiesta del contatto. I pagamenti possono essere effettuati tramite: PayPal, Carta di Credito, Bonifico Bancario.
La fatturazione del servizio utilizzato da parte del mandante, utente o trasportatore è contestuale alla richiesta del servizio. Il mandante, utente o trasportatore accetta di ricevere le fatture via mail, può richiederne eventuale copia a supporto@truckpooling.it.
 
9. COMPENSAZIONI SULLE SPEDIZIONI
E' facoltà dello spedizioniere trattenere le somme incassate a qualsiasi titolo dal mandante e compensarle con i propri crediti nei confronti dello stesso. Il mandante autorizza espressamente tali trattenute o compensazioni nonché delega eventuali terze parti al pagamento di dette somme direttamente allo spedizioniere ritenendole interamente liberate dalle loro obbligazioni con l'effettuazione di detto pagamento.
 
10. NORME E CONDIZIONI RELATIVE ALLA FASE DI RITIRO DELLE SPEDIZIONI
Il ritiro della merce viene effettuato dal Corriere delegato al servizio. Il mandante, per ogni spedizione, non avrà possibilità di scegliere una data in cui andrà effettuato il Ritiro della spedizione diversa da quella proposta dal sistema e avrà altresì l’obbligo di inserire le dimensioni corrette del pacco/pacchi. Il corriere qualora le dimensioni non siano conformi a ciò che è riportato nel documento di trasporto avrà facoltà di rifiutare il pacco, dandone notizia allo spedizioniere. Qualora il pacco venga raccolto ugualmente e, una volta fatte le opportune verifiche al centro di smistamento del Corriere delegato alla spedizione, non vengano riscontrati i dati (dimensioni - peso) forniti dal mandante, lo spedizioniere invierà una email di apertura pratica difformità con la richiesta di pagare il prezzo della differenza tra il dichiarato e l'effettivo peso reale, più il 5% del valore della spedizione effettiva e 0.30€ di spese amministrative. Logistic Net S.r.l. si riserva inoltre di richiedere il pagamento di una penale, da applicare secondo i criteri di cui alla tabella sottostante:
Eccesso fino a 5kg      Penale pari a € 5,00
Eccesso fino a 10kg    Penale pari a € 10,00
Eccesso fino a 20kg   Penale pari a € 20,00
Eccesso oltre 20 kg   Penale pari a € 50,00
la differenza: questo pagamento deve avvenire entro il giorno lavorativo di ricezione dell'email.
Qualora questo pagamento non avvenga entro 15 giorni dalla comunicazione di difformità scatterà un ulteriore penale pari a 100 € + Iva, più eventuali spese di Logistica. Ad ogni modo Logistic Net S.r.l. si riserva la facoltà di addebitare gli importi dovuti utilizzando il metodo di pagamento scelto dall'Utente in fase di acquisto del servizio (plafond, carta di credito o Paypal) e di sospendere le spedizioni eventualmente in corso e metterle in giacenza.
Qualora Logistic Net S.r.l. non ricevesse il pagamento delle somme dovute entro 30 gg dalla prima segnalazione Logistic Net S.r.l. si riserva la facoltà di vendere il contenuto della spedizione e trattenere i proventi della vendita in compensazione con ogni eventuale somma che fosse dall’Utente dovuta.
Il ritardo nei pagamenti potrà comportare l'applicazione di interessi moratori ai sensi del D.Lgs. 231/02 e successive modifiche. In ogni caso è facoltà di Logistic Net S.r.l. risolvere il presente Contratto unilateralmente e senza preavviso dinanzi a comportamenti ritenuti non corretti o frodatori.
 
11. NORME E CONDIZIONI RELATIVE ALLA FASE DI CONSEGNA DELLE SPEDIZIONI
Per ogni spedizione sono previsti i tentativi di consegna presso l'indirizzo del destinatario indicato previsti dai singoli Corrieri. Terminati i tentativi previsti, non andati a buon fine o se il destinatario rifiuta di ritirare la spedizione, verrà aperta una pratica di giacenza salvo diverse indicazioni da parte del mandante e verranno applicate le norme previste sotto la voce 'Giacenza'. Sottoscrivendo questo contratto si accettano tutti gli oneri aggiuntivi legati all'apertura della giacenza.
I tempi di consegna sono quelli previsti ed espressamente riportati dal sito al momento della scelta del servizio da parte del mandante. Al fine di evitare qualsiasi controversia, specifichiamo che il nostro non è un servizio "time-definite", ovvero con consegna certa in un determinato giorno.  In generale non è previsto alcun termine essenziale di ritiro e consegna per le spedizioni ed è escluso ogni risarcimento danni per l’Utente e/o per il destinatario per danni relativi a ritardi nelle previsioni di ritiro e consegna. L’Utente è obbligato ad informare il destinatario di tali circostanze.
I giorni di fine settimana (sabato e domenica), i giorni non lavorativi nei paesi di transito e destinazione, le festività pubbliche e a carattere nazionale, unitamente ai ritardi causati dalle dogane, dalla Pubblica Amministrazione o da altri eventi al di là del nostro controllo, non sono mai inclusi nella stima dei tempi di consegna previsti nelle nostre offerte. La strada, la rotta ed i mezzi attraverso i quali viene trasportata  la vostra merce rimangono a esclusiva discrezione del Corriere scelto dal Mandante per effettuare la spedizione.
E’ possibile tracciare la spedizione tramite la lettera di vettura / numero di riferimento della spedizione, direttamente tramite l'interfaccia spedizioni del Sito.
 
12. DICHIARAZIONI E GARANZIE DELL’UTENTE PER I SERVIZI DI SPEDIZIONE
L’Utente garantisce e perciò dichiara:
  1. che all’atto dell’inserimento dell’ordine indicherà a Logistic Net S.r.l. solo informazioni veritiere e corrette (anagrafica, dati spedizione, indirizzi e-mail e recapiti telefonici) pena l’annullamento dell’ordine;
  2. che la merce da spedire è stata correttamente ed accuratamente descritta in tutti i documenti di trasporto;
  3. che hanno preso atto delle merci o beni che Logistic Net S.r.l. ha dichiarato non accettabili per il trasporto, e che le stesse non sono state incluse nella spedizione;
  4. che la natura della merce, il numero, la quantità, la qualità, il contenuto dei colli, il peso lordo (comprensivo del peso di imballi e palette e dell’ingombro degli stessi), le dimensioni ed ogni altra indicazione fornita sono veritiere e corrette;
  5. che l’imballaggio e l’etichettatura utilizzati, in relazione alla merce contenuta ed alla modalità di trasporto, sono adeguati a mantenere integro il contenuto della spedizione;
  6. di avere correttamente applicato la lettera di vettura sulla spedizione in modo che sia sempre visibile al corriere e accidentalmente irremovibile.
Logistic Net S.r.l. si riserva pertanto il diritto di sospendere o bloccare l’Utente che disattenda l’osservanza di uno o più dei punti sopra indicati, ostacolando di fatto una gestione efficace del servizio.
L’Utente dichiara espressamente di manlevare e tenere Logistic Net S.r.l. indenne da ogni danno, reclamo o spesa di qualsivoglia natura che possa derivare dalla violazione delle garanzie sopra indicate, nonchè dalla mancanza, insufficienza o inadeguatezza dell'imballaggio, o dalla mancata segnalazione sulle merci ed i colli delle cautele necessarie per il loro maneggio e sollevamento.
Qualora venga affidato a Logistic Net S.r.l. mandato di svolgere e curare operazioni doganali l'Utente garantisce che la documentazione che accompagna la merce è autentica, completa e priva di irregolarità e che corrisponda rigorosamente alla tipologia descritta, è conforme alle normative vigenti, è di libera esportazione/importazione ed è in regola con la marcatura. L'Utente è inoltre tenuto a fornire in tempo utile tutte le informazioni, i dati, i codici doganali, la voce e la classificazione doganale della merce e tutti i documenti necessari per dar corso alle operazioni doganali. Inoltre l'Utente autorizza Logistic Net S.r.l. alla gestione di tutti i dati della spedizione, eventualmente anche di quei dati che potrebbero avere natura di c.d. dato sensibile, al fine di consentire a Logistic Net S.r.l. il disbrigo di tutte le pratiche, a carattere amministrativo e/o operativo, che si rendesse necessario adempiere a livello telematico al fine di garantire alla spedizione la migliore assistenza.
 
13. OBBLIGHI DELL’UTENTE E DEL TRASPORTATORE PER GLI ANNUNCI
13.1 Esattezza e attualità dell’account utente/trasportatore e dati del trasporto
L’utente/trasportatore ha il dovere di fornire dati corretti. Ciò comprende anche l’obbligo di aggiornare costantemente questi dati e di informare immediatamente truckpooling di qualsiasi cambiamento. Questo vale sia per i suoi dati personali sia per quelli relativi ai singoli trasporti e soprattutto per i dati bancari e di contatto (numero cellulare, indirizzo e-mail).
13.2 Obblighi comportamentali
Ogni utente/trasportatore ha il dovere, nell’uso del portale di truckpooling, di rispettare le leggi vigenti. Questo comprende, tra l’altro, il divieto di pubblicazione di contenuti che esaltano la violenza, dannosi per i minori, razzisti o pornografici. In considerazione del fatto che il portale di Truckpooling è accessibile a utenti di qualsiasi classe d’età, il rispetto di questi principi è estremamente importante per Truckpooling.
13.3 Divieto di uso commerciale / pubblicitario
All’utente/trasportatore non è consentito soprattutto fare riferimento a offerte commerciali di altri provider nelle offerte truckpooling o nella comunicazione con altri utenti (per esempio messaggi pubblicitari spacciati come Truckpooling).
L’offerta commerciale di truckpooling è consentita solo in casi eccezionali, nel rispetto della relativa legge vigente ed esclusivamente con espressa autorizzazione di truckpooling.
13.4 Divieto di iscrizione e pubblicazione di contenuti di terzi
E’ assolutamente vietato iscrivere al portale truckpooling terzi senza che ne siano a conoscenza e senza la loro approvazione oppure pubblicarvi contenuti a loro nome.
13.5 Divieto di offerta viaggi e trasporti di persone
E’ fatto espresso divieto di pubblicare annunci finalizzati all’offerta o alla richiesta di trasporto di persone.
13.6 Attacchi tecnici
Attività dell’utente/trasportatore orientate a rendere inutilizzabile il portale per il truckpooling oppure a ostacolare l’utilizzo dell’offerta sono vietate e vengono perseguite penalmente e civilmente da Truckpooling Ltd. Ciò comprende soprattutto quelle misure in grado di pregiudicare la struttura fisica o logica dei servizi nonché processi automatici per accedere a dati come il data crawling (ricerca di dati per indicizzazione) e il data scraping (reperimento dei dati dalle fonti) o l’utilizzo di meccanismi, software o script. I servizi del portale di truckpooling non devono nemmeno essere usati per scopi illegali. Ciò comprende, tra l’altro, che i software utilizzati nell’ambito del portale di truckpooling e le informazioni pubblicate devono essere utilizzati solo per l’offerta inserita sotto il portale di truckpooling e non possono essere copiati.
13.7 Presa di contatto
La presa di contatto con altri utenti/trasportatori (sia attraverso il sistema di messaggistica integrato sia per e-mail o altre forme di comunicazione) è consentita solamente per concordare trasporti.
 
14. SISTEMA DI VALUTAZIONE (FEEDBACK) - CERTIFICAZIONE TRASPORTATORI - SANZIONAMENTO
Per garantire che utenti, trasportatori, corrieri, padroncini e spedizionieri particolarmente affidabili vengano anche riconosciuti come tali, truckpooling consente a tutti gli iscritti di valutarsi reciprocamente – sia esprimendo un giudizio positivo che negativo, sulla base di specifici servizi di cui si è usufruito (spedizioni, contatti da annunci); la controparte a Sua volta per ogni feedback può rilasciarne il Suo. Anche truckpooling si riserva di fare valutazioni (sia di tipo positivo che negativo), se trapelano fatti che a suo avviso le giustificano.
Nel caso specifico dei trasportatori che inseriscono annunci per offerte di trasporto, Logistic Net S.r.l. gestisce un sistema integrativo di valutazione degli stessi, sulla base del quale, in funzioni di prove documentali e referenziali raccolte, emette un riconoscimento di “CERTIFICATO” quale ulteriore sigillo di garanzia di affidabilità dello stesso. Il sigillo di trasportatore CERTIFICATO non è comunque garanzia assoluta di affidabilità e per questo Logistic Net S.r.l. non è comunque in alcun modo responsabile per inadempienze o truffe che dovessero verificarsi nei rapporti diretti tra utenti e trasportatori, anche se questi ultimi risultassero essere stati classificati come CERTIFICATI.
Gli utenti/trasportatori possono inoltre contattare truckpooling ed esprimersi in merito. Come passo successivo, truckpooling ha approntato un procedimento appropriato per garantire che entrambi (sia il valutato che il valutante) possano prendere posizione al riguardo e poi decidere se il relativo giudizio viene cancellato. Nel caso in cui un utente/trasportatore risulti particolarmente negativo (normalmente a partire da 3 valutazioni pertinenti negative), Logistic Net S.r.l. si riserva il diritto unilaterale di inibire l’utente/trasportatore interessato.
Utente e Trasportatore dichiarano espressamente di accettare il sistema di valutazione dei feedback e di certificazione trasportatori, quali elementi essenziali a tutela di tutti i fruitori del sito.
 
15. DIRITTI SUI CONTENUTI DEGLI ANNUNCI
Con l’inserimento di informazioni nell’ambito di offerte truckpooling, l’utente/trasportatore concede a truckpooling un diritto d’uso revocabile e trasferibile delle relative informazioni in relazione con il portale di truckpooling. La concessione dei diritti comprende il diritto di presentazione delle informazioni nell’ambito di programmi di partenariato. Truckpooling obbliga tutti i gestori di tali programmi partenariato a memorizzare le informazioni tutt’al più temporaneamente per la visualizzazione delle pagine web ma non permanentemente.
Riguardo ai contenuti e materiali da lui utilizzati, ogni utente/trasportatore deve garantire che essi sono esenti da diritti di terzi e non ne violano alcuno diritto, esonerando pertanto truckpooling da diritti di terzi avanzati nei confronti di truckpooling a causa dei contenuti e materiali da lui inseriti o per il comportamento dell’utente/trasportatore, spese legali ragionevoli da ciò derivanti incluse.
 
16. LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA’ PER LE SPEDIZIONI
Eventuali responsabilità che dovessero sorgere anche verso terzi, in relazione alla natura del contenuto della spedizione, sono configurabili unicamente in capo al Mandante, mentre lo Spedizioniere non assume alcuna responsabilità per fatti, eventi e circostanze relative al contenuto dei pacchi oggetto di spedizione. Lo Spedizioniere non è responsabile dell'esecuzione del trasporto ma esclusivamente dell'esecuzione del mandato ricevuto, nonché delle eventuali obbligazioni accessorie.
La responsabilità dello Spedizioniere, quando prevista e a lui imputabile, in relazione a qualsivoglia danno e richiesta di risarcimento nascente dalle operazioni di spedizione affidategli, incluse eventuali soste tecniche, non potrà eccedere il limite risarcitorio invocabile dallo spedizioniere in base e per effetto della normativa uniforme applicabile a ciascuna singola spedizione o della legge nazionale applicabile al singolo trasporto e/o spedizione, inclusa la legge italiana, ed in ogni caso il limite risarcitorio applicabile ed invocabile dal vettore che effettivamente esegue il trasporto.
Logistic Net S.r.l. non è pertanto responsabile per alcuna perdita di avviamento, di guadagno, di profitto, di mercato, di reputazione, di clientela, di uso, di opportunità, né comunque per alcun danno  o perdita indiretti, accidentali, speciali o consequenziali determinati, inclusi, senza limitazione, i casi di risoluzione contrattuale, negligenza, dolo o inadempimenti.
Per sosta tecnica si intende la sosta della merce in un'area di stoccaggio, o in un deposito o terminal o in un'altra area di ricovero, per esigenze connesse all'esecuzione o alla prosecuzione del trasporto, o comunque legate alla necessità di custodire la merce nel corso del trasporto o in attesa che si proceda alla consegna al vettore o al destinatario.
 
17. APERTURA DI UNA PRATICA DI RECLAMO SU SPEDIZIONI
Per aprire una pratica di reclamo è necessario fornire tutte le indicazioni al fine di verificare l'accaduto. In caso di smarrimento è necessario inviare una dichiarazione per esteso di smarrimento; in più è necessario descrivere il pacco al fine di procedere correttamente con le opportune indagini.
Oltre a questo, in caso di danneggiamento è necessario fornire le opportune informazioni:
1) Il suo cliente ha accettato con riserva?
2) Il pacco esternamente mostrava danneggiamenti?
3) Era correttamente imballato?
4) Ha le foto relative al danneggiamento?
5) Ci fornisce la dichiarazione esatta del suo Cliente (in un documento word o pdf)?
6) Era Assicurata?

Inoltre è obbligatorio fornire:
1) modulo avente diritto (sua dichiarazione);
2) lettera di vettura ;
3) fattura comprovante il valore dell'oggetto.
4) nota di credito o documento di trasporto attestante la rispedizione della merce, in mancanza inviare fattura di acquisto;
5) "Solo" in caso di danneggiamento dichiarazione redatta dal destinatario con la descrizione del danno

Tutte queste informazioni  (per esteso, sia in un caso sia nell'altro) devono essere inviate con tutti i vostri riferimenti, foto e codice spedizione (nell'oggetto della mail) entro 5 giorni massimo dall'accaduto (data di consegna) in caso di spedizione consegnata. Anche se la spedizione è tra privati è comunque necessario avere tutta la documentazione comprovante il reale valore della merce per ricevere il relativo rimborso.
In caso di mancata ricezione, seguendo le seguenti indicazioni, Logistic Net S.r.l. non può procedere per l'apertura della pratica di reclamo.
Appoggiandoci su corrieri terzi nostri partner abbiamo bisogno di tutte le informazioni al fine di avviare una pratica di reclamo ed è nostro compito inviare tutta la documentazione ricevuta al corriere che, sulla base delle indicazioni dell'assicurazione, fornirà una risposta in 60gg lavorativi (dato indicativo) salvo eventuale richiesta di ulteriore documentazione necessaria per la chiusura della pratica.
Riportiamo per correttezza gli articoli del codice civile che regolamenta la materia:
In caso di spedizioni non assicurate il risarcimento viene corrisposto nei limiti previsti dal decreto legislativo 286/05; in caso di spedizioni assicurate il risarcimento viene calcolato nei limiti dell'importo assicurato e deve essere fornita la relativa documentazione.
                                                
“Art. 10. Limiti al risarcimento per perdita o avaria delle cose trasportate

  1. All'articolo 1696 del codice civile sono aggiunti, in fine, i seguenti commi: «Il risarcimento dovuto dal vettore non può essere superiore a un euro per ogni chilogrammo di peso lordo della merce perduta o avariata nei trasporti nazionali ed all'importo di cui all'articolo 23, comma 3, della Convenzione per il trasporto stradale di merci, ratificata con legge 6 dicembre 1960, n. 1621, e successive modificazioni, nei trasporti internazionali. La previsione di cui al comma precedente non è derogabile a favore del vettore se non nei casi e con le modalità previste dalle leggi speciali e dalle convenzioni internazionali applicabili. Il vettore non può avvalersi della limitazione della responsabilità prevista a suo favore dal presente articolo ove sia fornita la prova che la perdita o l'avaria della merce sono stati determinati da dolo o colpa grave del vettore o dei suoi dipendenti e preposti, ovvero di ogni altro soggetto di cui egli si sia avvalso per l'esecuzione del trasporto, quando tali soggetti abbiano agito nell'esercizio delle loro funzioni.».”
Il rimborso in caso di assicurata sarà dell'importo al netto dello scoperto del 10% con franchigia minima di €25,82 salvo buon fine della pratica e tramite bonifico bancario.
 
18. FORZA MAGGIORE E CASO FORTUITO NEL CASO DI MANCATE SPEDIZIONI
Logistic Net S.r.l. non sarà in alcun modo responsabile per qualunque eventuale inadempimento imputabile a forza maggiore o caso fortuito, quali incendi, esplosioni, terremoti, eruzioni vulcaniche, frane, inondazioni, valanghe, guerre, insurrezioni popolari, tumulti, scioperi, dichiarazione dello stato di calamità in genere nonchè per gli inadempimenti derivanti da qualsiasi altra causa imprevedibile ed eccezionale che impedisca di fornire il Servizio secondo le modalità previste del presente Contratto.
 
19. TARIFFE NAZIONALI ED INTERNAZIONALI PER LE SPEDIZIONI
Le tariffe saranno quelle visibili in fase di interrogazione e il mandatario avrà facoltà di scegliere di quale servizio usufruire anche in funzione delle stesse.  Le tariffe, in funzione degli accordi con i singoli corrieri e trasportatori, tengono conto di tutti gli elementi quali, a puro titolo esemplificativo:
  • Costo base del servizio
  • Rapporto peso/volume
  • Zone disagiate
  • Servizi speciali
  • Zone speciali
  • Trasporti particolari, dimensioni particolari
L’Utente dichiara di essere a conoscenza e di accettare le tariffe verranno applicate tenendo in considerazione tutti gli elementi che vanno a comporre il costo globale di spedizione. In particolare, il calcolo il PESO VOLUME della spedizione. Il peso reale della spedizione è calcolabile moltiplicando le tre dimensioni del collo (altezza, larghezza e lunghezza) espresse in cm e dividendo il risultato per il coefficiente peso/volume specifico che ogni corriere trasportatore applica. Logistic Net S.r.l. si riserva il diritto di richiedere/fatturare all’Utente importi integrativi fino a copertura del peso effettivo e/o dimensione effettiva della spedizione e si riserva di applicare in via aggiuntiva le spese amministrative sostenute e penali accessorie per il dettaglio della quali si rimanda all’articolo 10. del presente contratto.
 
20. TARIFFE PER GLI ANNUNCI
L’uso delle funzioni di base del portale di truckpooling è gratuito. Logistic Net S.r.l. si riserva tuttavia di trasformare in futuro le funzioni al momento gratuite o parzialmente gratuite in funzioni a pagamento. Se truckpooling sviluppa altre offerte e servizi a pagamento e li inserisce nel portale di truckpooling, un dovere dell’utente/trasportatore di sostenere le spese nasce solo se quest’ultimo ha rilasciato al Logistic Net S.r.l. una relativa dichiarazione e se viene in essere una forma modificata di questo contratto e l’utente/trasportatore non ha sfruttato la possibilità di obiezione contro l’inclusione.
Determinate funzioni sono già a pagamento: i dettagli sull’onere delle spese sono indicati in modo trasparente per utente/trasportatore all’atto della fruizione del servizio. Logistic Net S.r.l. si riserva espressamente il diritto di modificare in futuro l’abbinabilità di queste funzioni supplementari e/o il loro onere.
 
21. GESTIONE GIACENZE DELLE SPEDIZIONI E RELATIVI COSTI
Nel caso di mancata consegna per destinatario assente viene effettuata la riconsegna (gratuita) della spedizione il giorno successivo, in attesa di indicazioni. Qualora non sia stato possibile consegnare al destinatario una spedizione inviamo al Mandante un email che riporta l'apertura della pratica di giacenza, che consiste nella comunicazione dell'impedimento alla consegna con indicazione del motivo e richiesta contestuale di istruzioni. La spedizione deve essere svincolata dal cliente scrivendo all’indirizzo supporto@truckpooling.it.
Le spese di giacenza vengono calcolate/fatturate come segue, in base alla scelta effettuata dal Cliente:
1. Il ritiro presso la filiale di competenza è GRATUITO per i primi 3 gg di fermo deposito
2. La riconsegna al destinatario entro i primi 3 gg è GRATUITA
3. La riconsegna al mittente ha un costo di 4,00 € + IVA per le spedizioni nazionali e 8,00 € + IVA x le spedizioni internazionali
4. La riconsegna ad un nuovo destinatario ha un costo di 4,00 € + IVA per le spedizioni nazionali e 8,00 € + IVA x le spedizioni internazionali.
Se la scelta viene effettuata dopo 3 giorni lavorativi dall'apertura della pratica di giacenza, a queste spese verranno sommate le seguenti:
  • Al 4° giorno viene addebitato un importo pari a 4,00 € + IVA
  • Dal 5° al 15° giorno vengono addebitate le spese di Giacenza Giornaliera secondo la seguente tariffa: 1,99 € + IVA al giorno per spedizione.
Dopo i 15 giorni di giacenza, una volta pagati i costi di quest'ultima, la spedizione torna al mittente con addebito di ogni spesa di giacenza più i costi di spedizioni. Qualora il pagamento della giacenza non avvenga entro il termine della giacenza scatterà un ulteriore penale pari a 100 € + Iva ,più eventuali spese di Logistica. Le merci verranno trattenute fino al pagamento di tutte le spese di giacenza + penali. Qualora il mandante non intenda ottemperare ai relativi costi entro 30gg, lo spedizioniere potrà esercitare, ferma comunque l'esperibilità delle usuali azioni giudiziarie a tutela del proprio credito, il diritto di ritenzione. anche procedendo al deposito ed alla vendita della merce.
 
22. APPLICAZIONE DELLA LETTERA DI VETTURA SULLA SPEDIZIONE
L’Utente è tenuto a corredare ciascuna spedizione dell’apposita lettera di vettura ai fini della corretta esecuzione del presente contratto di spedizione o comunque di seguire le specifiche istruzioni che riceverà da Logistic Net S.r.l. ad ordine effettuato. La lettera di vettura viene inviata all’Utente tramite e-mail all’indirizzo di posta elettronica fornito al momento della registrazione come account.
Nel caso in cui il corriere non dovesse trovare la LDV sulla spedizione in fase di ritiro, ha la facoltà di assegnare una nuova LDV che dovrà essere rimborsata al prezzo pieno. Tale costo aggiuntivo verrà richiesto in fase di consegna al destinatario della spedizione.
 
23. GESTIONE DEL CREDITO SU CONTO ON LINE Truckpooling
L’Utente potrà tramite il Sito acquistare credito da utilizzare per le proprie spedizioni (“Credito su Truckpooling” ). L'acquisto del credito potrà essere effettuato tramite Carta di Credito, Paypal o Bonifico Bancario; l'accredito verrà erogato entro 24 ore dal momento dell'acquisto, eccetto per i pagamenti effettuati con bonifico bancario per i quali saranno necessari dai 4 ai 10 giorni lavorativi. A seguito di ciascuna ricarica del “Credito su Truckpooling”, l’Utente riceverà email di conferma di avvenuta ricarica e potrà visionare l’operazione nella propria area riservata del Sito alla voce “Estratto Conto”.  
All’atto della cancellazione dell’account dell’Utente sul Sito il credito residuo sul “Credito su Truckpooling” verrà restituito all’Utente ad esclusione di ogni eventuale buono e/o agevolazione maturato fino a quel momento e dietro pagamento di € 2,50 (due/cinquanta) + 2 % (due per cento) del valore del credito residuo a copertura delle spese amministrative e bancarie.
A tutela degli Utenti del Sito, per la restituzione del credito residuo lo Spedizioniere potrà richiedere al Mandante l'invio di copia fronte/retro di un documento d'identità , e dove applicabile copia della carta di credito. In caso di restituzione del credito residuo Logistic Net S.r.l. tratterrà gli importi erogati come bonus o eventuali promozioni.
 
24. ASSICURAZIONE DELLE SPEDIZIONI
Per i beni di valore è consigliata l'assicurazione opzionale, nel rispetto delle condizioni contrattuali qui citate. Qualora l’Utente intenda assicurare il rischio di danni o perdite alla merce, può dare mandato a Logistic Net S.r.l. affinchè provveda alla stipulazione di copertura assicurativa per conto di chi spetta. Le spese della predetta copertura verranno in tal caso specificate nella quotazione di ogni corriere trasportatore che effettua questo tipo di servizio.
In mancanza di istruzioni espresse da parte dell’Utente l’eventuale copertura, sempre che richiesta, viene stipulata solo per i rischi ordinari, nelle forme usuali dell’assicurazione per conto di chi spetta o per conto altrui. In nessun caso Logistic Net S.r.l. può essere considerata come assicuratore o co-assicuratore. E’ espressamente convenuto che la copertura assicurativa è valida esclusivamente per i trasporti effettuati nel Territorio, è limitata ai soli danni diretti e materiali alla merce trasportata, nonchè alla mancanza parziale o totale, ed è subordinata alla ricezione della documentazione attestante tali danni, che l’Utente si impegna ad inviare all’indirizzo e-mail: supporto@truckpooling.it, specificando nell’oggetto della e-mail la seguente dicitura: "All’attenzione dell’ufficio gestione post vendita". Le cause di rimborso per le spedizioni assicurate sono:
  • DANNEGGIAMENTO
  • MANCANZA PARZIALE
  • MANCANZA TOTALE
  • DISCONOSCIMENTO FIRMA
In ogni caso Logistic Net S.r.l. deve ricevere, su richiesta, i seguenti documenti dal cliente:
  • Dichiarazione da parte del destinatario delle condizione dell’imballo al momento della consegna;
  • Descrizione in cui è stato riscontrato il bene;
  • Indicazione degli articoli danneggiati ed il relativo peso;
  • Fattura di acquisto e/o di vendita;
  • Nota di credito o ddt di reintegro;
  • Eventuale fattura di riparazione;
  • Denuncia presso le autorità (solo per disconoscimento firma, mancanza parziale o totale).
Qualora la documentazione fornita dal cliente fosse parziale o incompleta Logistic Net S.r.l. si riserva il diritto di non riconoscere il premio assicurativo.
Il diritto di rimborso prevede che il destinatario faccia presente chiaramente al vettore, al momento del ritiro, che il pacco è danneggiato e firmi scrivendo sulla ricevuta "CON RISERVA". In alternativa l’Utente può provvedere ad assicurare direttamente la spedizione e/o il trasporto, restando inteso che, in tale eventualità , la relativa polizza dovrà contenere espressa rinuncia al diritto di rivalsa nei confronti di Logistic Net S.r.l. da parte dell'assicuratore. Logistic Net S.r.l. non ha l’obbligo di agire per conseguire l’indennizzo assicurativo, interrompere termini di prescrizione, curare lo svolgimento dell’attività peritale, salvo incarico in tal senso da parte dell’Utente a fronte di corrispettivo da pattuirsi ad hoc. Il valore massimo assicurabile è di € 500,00 con una percentuale di scoperto del 10%.
Le richieste di apertura pratica per richieste di rimborso dovute a danneggiamento o mancanza parziale devono pervenire entro 8 giorni dalla data di consegna.
 
25. RILASCIO PROVA DI CONSEGNA DELLE SPEDIZIONI (abbreviato POD)
La richiesta della prova di consegna è a carico del Mandante. Per ogni richiesta sarà fatturato in automatico al Mandante una tariffa pari a 6,00 € + IVA per le spedizioni nazionali e 12,00 € + IVA per le spedizioni internazionali. Le modalità e i tempi di consegna della POD variano in funzione delle modalità di espletazione del servizio del singolo corriere trasportatore sulle quali Logistic Net S.r.l. non può garantire.
 
26. GESTIONE SPEDIZIONI SPECIALI
Tutte le spedizioni speciali effettuate sulla base di specifico preventivo richiesto nella apposita sezione, vengono regolamentate in funzione delle norme specificatamente predisposte per quello specifico servizio. Per quanto non previsto si fa riferimento alle norme generali presenti su questo documento.
 
27. UTILIZZO DEL SITO
Il sito Truckpooling.it è una realizzazione in uso esclusivo di Logistic Net S.r.l. che permette l'utilizzo del medesimo a tutti i propri clienti su qualunque computer. Il Sito è di esclusiva proprietà di Logistic Net S.r.l. o dei suoi fornitori ed è tutelato dalle leggi sul diritto d'autore, dalle disposizione dei trattati internazionali e da tutte le altre leggi nazionali applicabili. Tutti i marchi registrati o meno, come pure ogni e qualsiasi segno distintivo o denominazione, apposti sui programmi e sulla relativa documentazione, restano di proprietà di Logistic Net S.r.l. senza che dalla stipulazione del presente Contratto derivi all'utente finale alcun diritto sui medesimi. L'utente finale si obbliga per sé e per i propri dipendenti e collaboratori a prendere tutte le misure idonee e necessarie per garantire il regime di riservatezza dei programmi e della relativa documentazione, impegnandosi tra l'altro a non consentire a terzi l'uso anche occasionale, l'estrazione di copie anche parziali, nonché la consultazione. Logistic Net S.r.l., non garantisce che il Sito sia rispondente alle esigenze dell'utente finale o che il funzionamento dello stesso avvenga senza interruzioni od errori o comunque che in tutte le possibili combinazioni di utilizzo il software non possa danneggiare il sistema. Logistic Net S.r.l. non garantisce i risultati del servizio di supporto ai programmi, né garantisce che tutti gli errori o i difetti dei programmi siano corretti. In nessun caso Logistic Net S.r.l. o i suoi fornitori saranno responsabili per i danni (inclusi, senza limitazioni, il danno per perdita o mancato guadagno, danneggiamento dei dati relativi agli ordini, ai clienti e a tutto ciò che riguarda il sistema di pagamento, interruzione dell'attività, perdita di informazioni o altre perdite economiche) derivanti dall'uso del Sito, anche nel caso che Logistic Net S.r.l.  sia stata avvertita della possibilità di tali danni. Infine l'utente finale riconosce che, in caso di mancato utilizzo del servizio di spedizione tramite il Sito per più di quattro mesi, Logistic Net S.r.l. avrà facoltà di risolvere il Contratto.
Logistic Net S.r.l. non garantisce il funzionamento sempre regolare ovvero l’utilizzabilità e l’accessibilità ininterrotta del portale di truckpooling, poiché tecnicamente non si possono escludere disturbi del server o variazioni nella qualità dell’accesso al portale di truckpooling.
 
28. OBBLIGHI DI CONTROLLO
Come fornitore di servizi, ai sensi della legge sui media telematici, Logistic Net S.r.l. non è tenuta a controllare le informazioni trasmesse o memorizzate dei suoi utenti/trasportatori o eventualmente a indagare circostanze che rimandino ad attività illegali. Se Logistic Net S.r.l. venisse tuttavia a conoscenza di tali fatti ne verificherà la fattispecie ed eliminerà o bloccherà immediatamente i contenuti illegali.
 
29. RISOLUZIONE DEL CONTRATTO DI SPEDIZIONE
Lo spedizioniere avrà facoltà di risolvere di diritto il presente Contratto in caso di inadempimento degli obblighi previsti a carico del mandante dai precedenti articoli, fatto salvo il risarcimento del danno.
 
30. PERIODO DI VALIDITA’, DISDETTA, PROVVEDIMENTI SU ANNUNCI
Il contratto per l’utilizzo del portale di truckpooling per l’inserimento annunci viene stipulato a tempo indeterminato; esistono tuttavia dei casi che ne possono prevedere il termine:
  • Disdetta ordinaria:  Sia l’utente/trasportatore sia truckpooling hanno in qualsiasi momento il diritto di procedere a una disdetta ordinaria del rapporto d’uso con un preavviso di sette giorni. Per procedere alla disdetta, basta effettuare via email una richiesta ad supporto@truckpooling.it.
  • Recesso per giusta causa: truckpooling ha inoltre il diritto di disdire il rapporto d’uso con effetto immediato se l’utente/trasportatore attira ripetutamente l’attenzione per contributi che violano le condizioni d’uso o viola in altro modo queste condizioni d’uso e non sospende la violazione nemmeno dopo un richiamo con fissazione di un termine o ripete la violazione.
Conseguenze della disdetta: Dopo la scadenza del rapporto contrattuale, i dati dei viaggi vengono mantenuti da Logistic Net S.r.l., garantendone l’anonimato secondo quanto  previsto dalle normative vigenti in termini di tutela dei dati personali.
Esclusione da servizi, disattivazione di account: Come misura “precedente” alla disdetta, truckpooling si riserva, nei casi indicati come recesso per giusta causa, di escludere l’utente/trasportatore, anche con effetto immediato, da uno o più servizi di questa offerta nonché di disattivare un account utente/trasportatore temporaneamente o permanentemente.
Altri provvedimenti in caso di violazioni degli obblighi dell’utente: Logistic Net S.r.l. è autorizzata, per quanto riguarda singole offerte truckpooling o altre pubblicazioni, ad adottare misure particolari, per quanto le ritiene necessarie e opportune, ne fanno parte:
  • la cancellazione di un annuncio
  • la cancellazione di messaggi
  • la cancellazione di valutazioni
 
31. LEGGE APPLICABILE
Le parti concordemente dichiarano che il presente Contratto sarà regolato ed interpretato in base alla legge italiana.
 
32. FORO COMPETENTE
Per tutte le controversie che dovessero insorgere in relazione alla interpretazione, esecuzione e validità del presente Contratto sarà competente in via esclusiva il Foro di Vicenza.
 
33. ACCETTAZIONE
A norma degli articoli 1341 e 1342 c.c., il Mandate dichiara espressamente di accettare le seguenti condizioni:
3. ASSUNZIONE E ACCETTAZIONE DELLA SPEDIZIONE DA PARTE DELLO SPEDIZIONIERE
4. ASSUNZIONE E ACCETTAZIONE DELLA SPEDIZIONE DA PARTE DEL MANDANTE
5. ACCORDO TRASPORTATORE / UTENTE SULLA BASE DI UN ANNUNCIO PUBBLICATO
6. MODIFICHE AL CONTRATTO/DIRITTO DI ANNULLAMENTO DA PARTE DELLO SPEDIZIONIERE
7. MODIFICHE DELLA SPEDIZIONE E CONDIZIONI PER IL RECESSO DA PARTE DEL MANDANTE
9. COMPENSAZIONI SULLE SPEDIZIONI
12. DICHIARAZIONI E GARANZIE DELL’UTENTE PER I SERVIZI DI SPEDIZIONE
13. OBBLIGHI DELL’UTENTE E DEL TRASPORTATORE PER GLI ANNUNCI
16. LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA’ PER LE SPEDIZIONI
17. APERTURA DI UNA PRATICA DI RECLAMO SU SPEDIZIONI
18. FORZA MAGGIORE E CASO FORTUITO NEL CASO DI MANCATE SPEDIZIONI
19. TARIFFE NAZIONALI ED INTERNAZIONALI PER LE SPEDIZIONI
20. TARIFFE PER GLI ANNUNCI
23. GESTIONE DEL CREDITO SU CONTO ON LINE TRUCKPOOLING
24. ASSICURAZIONE DELLE SPEDIZIONI
27. UTILIZZO DEL SITO
28. OBBLIGHI DI CONTROLLO
29. RISOLUZIONE DEL CONTRATTO DI SPEDIZIONE
30. PERIODO DI VALIDITA’, DISDETTA, PROVVEDIMENTI SU ANNUNCI
31. LEGGE APPLICABILE
32. FORO COMPETENTE
33. DI AVER LETTO LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA DESCRIZIONE DEL SERVIZIO                                                                                                                                                                       
      (LENTE)